Alcuni dei migliori locali a Roma dove festeggiare il compleanno

Ogni anno la stessa storia; arriviamo a poche settimane dal nostro compleanno e non abbiamo ancora deciso come festeggiarlo. Molti giovani e adulti spesso si riducono agli ultimi giorni per l’organizzazione della propria festa di compleanno. Tra i pensieri vari che vengono in mente durante l’organizzazione della festa, il dubbio più grande di tutti, oltre a chi invitare e altri piccoli dettagli, è il locale in cui festeggiarlo.

Se vi trovate in questa situazione, oggi vi risparmieremo la fatica di cercare un locale e vi consiglieremo alcuni tra i migliori locali che organizzano feste di compleanno Roma per ragazzi e adulti ad un prezzo davvero accessibile a tutti.

Momart

Momart è un locale molto buono ed economico situato nelle vicinanze di Piazza Bologna, precisamente nel noto Viale XXI Aprile 47. Questo locale è molto consigliato per festeggiare il vostro compleanno, in quanto per soli 10€ a persona, potrete avere la specialità della casa, ossia uno squisito aperitivo molto buono e molto richiesto, e le pale di pizza di tutti i tipi che saranno servite nel buffet assieme all’aperitivo.

Essendo un locale molto frequentato ed affollato, il nostro consiglio è di prenotare in largo anticipo per evitare, oltre ad una chilometrica fila, che non troviate più posto. » Read more

Ristoranti di Terracina: ecco dove festeggiare

Se volete festeggiare in maniera alternativa, e soprattutto volete evitare locali e discoteche, potrebbe essere una buona idea invitare i vostri amici per un pranzo o una cena speciale a base di pesce.

Se abitate nella capitale e volete celebrare un evento con tutti i crismi, perchè non invitare tutti in un ottimo ristorante a Terracina?

Siamo certi che questo articolo sarà sicuramente ben accetto da quanti amano il mare e la buona cucina. Ci occupiamo infatti di illustre e consigliare ai lettori alcuni dei migliori ristoranti di Terracina. Sono presenti anche i siti web delle diverse strutture, per effettuare prenotazioni per battesimi, compleanni e feste 18 anni Roma e Provincia.

La Tartana da Mario l’Ostricaro

Passione per la cucina e cortesia mista ad eleganza. Questo e molto altro vi potrˆ offrire il ristorante in questione.

V. Appia Km 102.700

04019 Terracina LT

Ristorante Porto Salvo

Stiamo parlando di uno dei ristoranti pi๠rinomati di Terracina. Sul mare si specializza in pesce fresco, convogliando la clientela in una grande sala che viene utilizzata anche per cerimonie e feste.

Via Appia Km 102

04019 Terracina LT » Read more

La soluzione Cronos per la sicurezza dei dipendenti

Siete a conoscenza della soluzione Cronos in materia di sicurezza? In Italia la salute e la sicurezza sul lavoro sono regolamentate dal Decreto Legislativo n. 81 del 9 Aprile 2008, anche noto come Testo unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro, entrato in vigore il 15 Maggio 2008.

In base alle normative vigenti, Cerriana propone delle nuove soluzioni in grado di poter salvaguardare la salute e la sicurezza dei dipendenti, tramite delle applicazioni software e delle procedure rapide per l’eventuale abbandono del posto di lavoro. » Read more

MINA. Da semplice ragazza a “tigre di Cremona”

Personaggi come Mina sono ormai famosi non solo come cantanti ma come icone di stile, di moda e della cultura. Dal 1958, anno di esordio, la voce di Mina è stata e rimane l’intramontabile colonna sonora dell’Italia nel mondo. Regina indiscussa della musica internazionale, ha attraversato questi molteplici anni di carriera con la capacità di sapersi sempre rinnovare pur rimanendo continuamente attaccata alle sue credenze e soprattutto fedele a se stessa. Ha cantato di tutto e di più, cito ad esempio opera lirica, canti religiosi, canzoni napoletane, sapendo reinterpretare con il suo stile Battisti, De Andrè, Cocciante, Gaber e tanti altri grandi della musica italiana e di quella internazionale (fra tutti ricordo i Beatles). L’abbiamo sentita duettare con tanti grandi della musica italiana fra i quali Adriano Celentano, Renato Zero, Lucio Battisti e molti altri, ma la sua voce ha sempre spiccato su tutto e tutti.

Molti ancora oggi si domandano perché Annamaria Mazzini abbia scelto quale nome d’arte Mina. Fin da bambina gli piaceva essere chiamata Mina in quanto furono i genitori a chiamarla in questo modo da piccolissima. Il padre Giacomo veniva chiamato in famiglia “Mino” e sembra proprio che il nome di Annamaria sia stato trasformato in Mina per l’amore che la figlia aveva per il suo papà. Fin dalle classi superiori, Mina non era molto entusiasta di diventare una ragioniera. Aveva poca voglia di studiare e solo la matematica le piaceva un po’, mentre le altre materie erano per lei poco gradevoli. La prospettiva impostagli dai genitori, di studiare lingue dopo il conseguimento del diploma, gli stava “stretta”. A lei piaceva acquistare ed ascoltare dischi di musica jazz ma anche di Frank Sinatra ed Elvis. Passava i suoi pomeriggi ad ascoltare musica e dall’estate del 1958 iniziò a cantare proprio sulla base delle canzoni conosciute.

Come ci ha sempre abituato, Mina di tanto in tanto ci regala un disco. Sarebbe molto difficile immaginare la canzone italiana senza il suo talento e molteplici sono state i testi che la cantante ha voluto interpretare sia della musica italiana che di quella internazionale. I principali che mi vengono in mente sono i successi di Renato Zero, Lucio Battisti, Enzo Jannacci, Claudio Baglioni, Franco Battiato, mentre per i “grandi” … penso sempre ai Beatles. Molte di queste interpretazioni, a mio avviso, sono state realizzate con talmente tanto talento che risultano molto più “preziose” ed emozionanti se confrontate con la versione originale; d’altronde con quella voce che arriva al cuore cosa possiamo aspettarci?

Ho notato che in ogni interpretazione la cantante non stravolge mai la forma ed i contenuti ma li rende semplicemente “interpretati da Mina”. Il mio pensiero è rivolto a “Mina canta Lucio” del 1975 e tutti i brani, ad ogni ascolto, emozionano quasi all’inverosimile. Certamente il merito spetta alla sua voce, profonda e timbricamente estesa tanto amata dagli italiani da essere sempre oggetto di rispetto in ogni produzione ed in ogni caso cornice dei suoi dischi. L’impatto generale con l’interprete è sempre quello di entusiasmo, atmosfera, rotondità. Posso dire – certamente senza sbagliare – una cantante per ascoltatori “maturi”.

Gli autori dei vari testi, anche internazionali, propongono sempre brani a Mina in quanto sanno che tutto ciò che verrà scelto, non rimarrà mai di un semplice disco. E’assodato che tutto ciò che l’artista ha inciso rimarrà indelebile nel tempo entrando a pieno titolo a far parte della storia della musica. Se Mina sceglie di cantare un brano (la scelta spetta sempre a lei con la collaborazione del figlio Massimiliano Pani) questo farà certamente la fortuna di una casa discografica e dell’autore. Di certo c’è che non serve un accompagnamento esuberante per rendere un brano (anche moderno) degno di attenzione, per l’interprete basta solo la sua voce ed aggiungerei la sua strepitosa interpretazione. Cosa dire, inoltre, dei duetti con Fabrizio De Andrè, Fausto Leali, Giorgia, Lucio Dalla, Adriano Celentano, Ornella Vanoni, Tiziano Ferro, Seal e molti altri? Semplicemente fantastici. » Read more

Maratona di Roma: tutte le info

La città di Roma non offre ai suoi abitanti e ai tantissimi turisti che ogni giorno la visitano storici monumenti ed eventi di tutti i tipi. Nella Capitale infatti ce n’è per tutti i gusti, anche e soprattutto per gli amanti dello sport.

Per chi adora andare in bici c’è ad esempio ogni anno la critical mass; ci sono poi gli internazionali di tennis che ogni anno si svolgono proprio a Roma. Lo Stadio Olimpico è poi uno dei luoghi di punta delle più importanti partite di calcio serie A ed internazionali, oltre ad ospitare numerosi concerti di grande rilevanza nazionale e straniera.

Anche i lo sport adora farlo, può dunque trovare quello che desidera, basti pensare alla Maratona di Roma, che viene ripetuta ogni anno e che è ormai diventato uno degli eventi di punta della vita sportiva capitolina.

Maratona di Roma: info e storia

La Maratona di Roma è considerata una delle più illustri gare podistiche a livello internazionale che ha raggiunto negli anni picchi di partecipazione davvero alti; basti pensare alle 12.611 persone che hanno gareggiato nel 2011. » Read more

Versamenti e costi della procedura abitativa semplificata

La PAS prevede il versamento dei diritti di segreteria che variano da un minimo di 51,65 a un massimo di 516,46 euro, che si aggiornano ogni due anni a seconda del 75% dell’ISTAT .

La procedura abitativa e il fotovoltaico

La procedura abitativa semplificata viene spesso utilizzata per dare il via ai lavori di installazione di pannelli fotovoltaici di potenza superiore a 20 Kwh ma inferiori a 1 MW. Grazie a questo tipo di energia sarà possibile sostenere le spese energetiche legate all’impianto elettrico e a quello di videosorveglianza, come previsto per gli impianti allarme Roma. È possibile rivolgersi al proprio Comune per ricevere l’adeguata documentazione. Si ricorda in ogni caso che l’installazione dei pannelli nel condominio dev’essere sottoposta al vaglio dell’assemblea. » Read more

Gli aerogeneratori eolici: conosciamo insieme le caratteristiche tecniche

La ricerca tecnologica nell’eolico, fin dagli anni ’70, si è concentrata sullo sfruttamento dell’energia eolica per mezzo di “giranti” che trasformassero il vento direttamente in energia elettrica. Le apparecchiature che combinano questi due aspetti sono chiamati aerogeneratori eolici.

Come funzionano gli aerogeneratori?

Le macchine eoliche sono divisibili in due gruppi, in base al tipo di modulo base adoperato:

  • Generatori eolici ad asse orizzontale, in cui il rotore va orientato parallelamente alla direzione di provenienza del vento;
  • Generatori eolici ad asse verticale, indipendenti dalla direzione di provenienza del vento.

Un generatore sia ad asse verticale che orizzontale richiede una velocità minima del vento (cut in) di 3-5m/s ed eroga potenza ad una velocità di 12-14 m/s. L’aerogeneratore – a velocità superiori (20-25m/s, cut off) – attiva un sistema frenante per ragioni di sicurezza.

Il bloccaggio può avvenire con freni che bloccano il rotore o innescando il fenomeno di stallo (le pale sono “svergolate” in modo che a velocità elevate del vento, inizi uno stallo sulle pale a partire dalla punta propagandosi fino al centro; l’area attiva delle pale cala, riducendo così anche la potenza). » Read more

La dieta Atkins

La dieta Atkins è una dieta a basso contenuto glucidico, che mira a soddisfare le richieste energetiche mediante grassi e proteine. Il cardiologo Americano Robert C. Atkins ideò l’omonima dieta negli anni 70′ per prevenire e tenere sotto controllo il diabete mellito. Recentemente è salita alla ribalta, spinta da una massiccia campagna promozionale (è stata adottata da numerose stars di Hollywood come Jennifer Aniston and Renee Zellweger). Esiste anche una variante di questo programma dietetico, ossia quella vegana (la eco-Atkins) secondo la quale è la migliore sia per il consumo di frutta e legumi che garantiscono la dose minima di carboidrati che per l’evitare le carni animali che portano un consumo eccessivo di proteine.

Le fasi della dieta Atkins

Simile per molti aspetti alla dieta metabolica, la dieta Atkins punta a mantenere costanti i livelli di insulina, limitando fortemente l’assunzione di carboidrati e inducendo il corpo a utilizzare i lipidi e le proteine come fonte energetica alternativa. » Read more

Smaltimento legno: come avviene

Come ogni materiale, anche il legno, se gettato via, può essere smaltito. Oggi andremo ad analizzare quali tipi di legno possono essere smaltiti e come. Specifichiamo come prima cosa che il legno, essendo un materiale organico, è in grado di riprodursi naturalmente e che non esiste solo un tipo di legno, bensì oltre 40.000 speci di legno diverse; infatti ogni albero è fisicamente diverso da ogni altro albero sia in aspetto che in utilizzo. I tipi di legno infatti si differenziano per vari aspetto come l’odore, colore, massa volumetrica; anche meccanicamente parlando si differenziano in durezza, flessibiltà, elasticità ed altre caratteristiche.

Come avviene il riciclaggio del legno?

Il riciclaggio del legno viene effettuato da ditte che si occupano di smaltimento rifiuti Roma e principalmente serve a preservare l’ambiente attorno a noi. Infatti riciclare il legno significa trattare bene la materia prima, ossia gli alberi e ridurre l’effetto delle conseguenze di un abbandono di un rifiuto legnoso nell’ambiente. » Read more

2015: l’anno del successo per Cosmofarma

Cosmofarma sta diventando sempre più un evento molto importante per quel che concerne il settore farmaceutico europeo e questo viene testimoniato dai numeri registrati durante questa edizione del 2015, che è la 19esima. Per l’esattezza, si sono registrate quasi 30mila presenze, con un aumento percentuale dell’8% rispetto all’edizione precedente. Notevole è stato anche l’incremento di visitatori e buyer giunti dall’estero. I primi sono aumentati del 21% rispetto al 2014, mentre i secondi sono stati ben 50, provenienti da 18 diversi Paesi.

L’interesse verso questo evento, che si tiene ogni anno a Bologna Fiere, dimostra che il settore farmaceutico e del benessere della persona è in continua espansione e lo dimostra anche tutto l’interesse, nonché la partecipazione, che si è avuto attorno agli 80 convegni, seminari, incontri che ci sono stati nel corso dell’evento. Il settore farmaceutico ha bisogno di tanto futuro e a dimostrazione di questo si può portare anche il notevole successo che ha avuto il Cosmofarma Startup Village. » Read more

1 18 19 20 21 22 23